Torna Cantine Aperte: sarà un’edizione più smart

Torna Cantine Aperte: sarà un’edizione più smart

Torna in Friuli Venezia Giulia Cantine Aperte, questa volta più smart, social e online ma anche con appuntamenti nelle aziende vinicole dal vivo. In questa 28/a edizione che si terrà il 30 e 31 maggio, “CantineAperteInsieme” consentirà ai wine lovers di conoscere la viticoltura friulana.
    La manifestazione è promossa dal Movimento Turismo del Vino, di cui fanno parte oltre 800 cantine italiane.
    In regione, dunque, alcune aziende agricole apriranno le loro porte per le visite nei vigneti e in cantina, mentre altre invece rimarranno in contatto con gli ‘enoappassionati’ tramite dirette su Facebook e Instagram. Sabato sera, poi, si terrà l’ormai consolidata “A cena con il Vignaiolo”.
    Cantine Aperte, ha spiegato la presidente del Movimento per il Fvg, Elda Felluga, “si presenta in una nuova veste, sicuramente più social, dedicata ai nostri appassionati lontani che non potendo vivere questa esperienza da vicino potranno comunque condividere momenti dedicati al vino e alle zone di eccellenza ad esso collegate”. Per gli appassionati che vivono in regione, invece, “vi è la possibilità di vivere il nostro territorio attraverso il racconto ravvicinato dei vignaioli nelle aziende agricole disponibili – ha precisato – sempre seguendo con attenzione le regole di restrizione di questa delicata fase”. 

Condividi questo post

Carrello
There are no products in the cart!
Totale
0,00
0